UOMO MICIO MACHO

Uomo micio. Uomo macho.
L’uno dolce, attento, premuroso. Generoso nei sentimenti, gentile nei modi.
Pretende attenzioni ma è sempre disposto ad elargirne.
E’ incline alle coccole e ad accontentare la donna che ama. Gioisce delle sue gioie, soffre dei suoi dolori.
Ama incondizionatamente e piange per amore.
L’altro. L’uomo macho. 
Letteralmente: uomo che ostenta virilità. Ostenta.
Perché il macho è l’uomo vero, rude, spigoloso.
Quello che non deve chiedere mai, che se la tira, che vuole avere l’ultima parola ed essere sempre padrone della situazione.
Quello che ti chiama “piccola” e che ti prende per mano se hai paura.
Tranquilla, ci sono io.
Il micio si commuove. 
Il macho si controlla.
Il micio fa la spesa. Il macho fa la pressa.
Il micio ti guarda mentre dormi. 
Il macho… non dorme mai.
Il micio fa le fusa. 
Il macho …
L’uno l’opposto dell’altro.
Marziani di Marte che sembrano venire da pianeti diversi.
Ma per la gioia di poche pochissime donne, pochissime elette, esiste una terza tipologia di uomo, la più ambita.
L’uomo micio-macho.
Un mix perfetto di romanticismo e forza, di tenerezza e passione, zucchero e fiele.
Dolce e rude allo stesso tempo.
 Delicato e virile.
 Premuroso ma esigente.
E’ l’uomo perfetto e Madre Natura ce ne ha concesso un numero abbastanza limitato. Pochi esemplari da cercare con il lanternino.
Però esiste. Ve lo garantisco.
Io l’ho trovato.  E auguro altrettanto a tutte voi!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post precedente

Post successivo